Fotografo Food

Fotografo Food

Fotografo Food, se lavori nel settore dell’enogastronomia, sicuramente sai quanto valore abbia il gusto del cibo. È vero, però, che anche l’estetica ha un ruolo fondamentale. La vista, infatti, è uno sei sensi più rilevanti e il primo che ci fa percepire il mondo in generale e anche il cibo che mangiamo.

Una foto eseguita a regola d’arte invoglia verso l’assaggio del cibo. Uno scatto, quindi, riesce a tradurre i sapori in immagini e a dare l’illusione di poterne assaporare i profumi.
La fotografia cibo, soprattutto nel territorio italiano in cui il food ha un’estrema importanza, riesce ad evocare forti sensazioni ed emozioni.

I fotografi di food riescono a stimolare l’appetito

Chi lavora in una cucina professionale, per poter realizzare piatti dal gusto raffinato e belli da vedere, necessita di ingredienti di freschi e saporiti. Un brand legato all’enogastronomia deve curare, però, anche l’aspetto legato alla propria immagine, da mantenere sempre al passo con i tempi e, soprattutto, invitante.


Promuovere un’attività nel settore gastronomico significa affidarsi alla fotografia, un mezzo che riesce a trasmettere, in modo potente e immediato, emozioni. I fotografi di cibo professionali sono in grado di poter esprimere, attraverso l’immagine, ciò si vuole trasmettere e raccontare con un piatto o un prodotto.


Proprio per questo motivo, una buona foto di cibo deve essere accattivante ma, al contempo, realistica, suscitando, così, l’acquolina in bocca di chi osserva.

Un fotografo cibo deve riuscire a valorizzare l’elemento principe dello scatto ponendolo in un contesto che ne esalti i punti di forza, rimanendo in linea con la filosofia e lo stile del brand. Da questi dettagli si intuisce come il lavoro di un fotografo di food non sia scattare semplici fotografie, ma include la capacità di trasferire, in uno scatto, tutte le diverse sfumature che un piatto o un prodotto vogliono trasmettere.

Come si svolge il servizio di fotografia di cibo e a chi si rivolge

Un fotografo specializzato per alimenti offre il proprio servizio, soprattutto, a chi lavora nel mondo dell’enogastronomia e vuole ottenere delle fotografie di livello comunicativo molto alto per i propri canali online (siti, e-commerce, cataloghi digitali e così via).
A seconda della tipologia di fotografia da realizzare, il fotografo può eseguire il servizio presso il cliente o in studio. La prima opzione, naturalmente, è sempre quella più conveniente in quanto consente di avere a disposizione i diversi strumenti utili per portare a termine lo shooting.

Il set ha un ruolo fondamentale e va allestito con il supporto di specialisti del settore. Il cliente, naturalmente, se ha delle idee è invitato a comunicarle e a condividerle.

Per un fotografo di food è importante sapere qual è il parere di chi conosce il messaggio da trasmettere.

L’arte di un fotografo di cibo

Un fotografo professionista di cibo ha come obiettivo primario quello di riuscire ad esaltare l’essenza di un piatto o di un prodotto gastronomico, fino a quasi renderlo un’opera d’arte. Lavorare in questo mondo significa anche nutrire passione per la cucina. Conoscere a fondo questo mondo stimola il fotografo nel riuscire ad essere creativo e mai banale.

Per raggiungere il risultato sperato, un fotografo per alimenti deve essere in grado di mettere in campo tutte le sue conoscenze tecniche per riuscire a catturare il prodotto dall’angolazione migliore e ottenere il giusto obiettivo: rendere il piatto quanto più appetibile all’occhio di chi osserva.
<p>Ma come si riesce a fotografare, in modo perfetto, un piatto? Per farlo entrano in gioco diversi fattori: la composizione, l’inquadratura, i colori e l’obiettivo che lo chef vuole ottenere con l’impiattamento. Infatti, il fotografo traduce in immagine ciò che lo chef vuole raccontare attraverso i sapori della sua opera culinaria.


<p>Un dolce, ad esempio, potrebbe voler trasmettere un’atmosfera romantica, così come un primo piatto. Ma il protagonista non è sempre un prodotto complesso. Anche un semplice elemento, se fotografato in modo accurato, può suscitare lo stesso appetito di un piatto realizzato da uno chef stellato.

il tuo fotografo Food

Quindi, il fotografo di food, grazie alla sua arte, deve rendere quanto più appetitoso ciò che cattura nel suo scatto

contattami